.
.
.
Mi avvicino ad un mondo "privilegiato", quello della tastiera che imprime e lascia una seppure futile traccia di me attraverso un pc con pensieri-concetti-sensazioni-emozioni. Nel mio caso c'è da chiedersi se è il tempo che ci cambia o....ma a quanto pare il tempo è "fermo" o almeno è sempre lo stesso, siamo noi che passiamo davanti a questa meravigliosa e sconcertante realtà, siamo noi che camminiamo attraverso il tempo, percorrendo un viaggio avventuroso e ancora siamo noi che decidiamo se cogliere i frutti che ci offre con generosità e ricambiare con gratitudine!
.

I commenti sono ovviamente graditi. Per leggerli cliccate sul titolo dell'articolo(post) di vostro interesse. Per scrivere(postare,pubblicare) un commento relativo all'articolo cliccate sulla voce commenti in calce al medesimo. Per un messaggio generico o un saluto al volo firmate il libro degli ospiti (guest book) dove sarete benvenuti.

domenica 18 aprile 2010

"Se"...

"Se"...ripercorro frammenti di vecchia malinconia, mi ritrovo come tra le note di un pianoforte che accompagna il mio cuore fino a condurmi tra i ricordi depositati tra le pieghe dell'anima che ogni tanto affiorano e chiedono di uscire allo scoperto, sono frammenti di colori ancora vivi dentro me, sono come granelli di sabbia finissima che s'infiltrano dappertutto, ancora una volta ripercorro le parole forti di Kipling.
Una persona speciale e cara mi propose di leggere quelle parole, mi chiese con delicatezza di dirgli quale passo mi colpiva di più...piansi ripercorrendo quel passaggio perchè lo sentii bruciare dentro me, come ora che ripercorro quel ricordo come una musica che fa vibrare le corde dell'anima:
"Se sai costringere il tuo cuore,
i tuoi nervi, i tuoi polsi
a sorreggerti anche dopo molto tempo
che non li senti più
e così resistere quando in te non c'è più nulla
tranne la volontà che dice loro:
" resistete!"..."
Quelle parole bruciano dentro come un coltello che affonda la sua lama fino all'anima. Forse è per questo che sono "ferma"... è solo una nuvola di malinconia che s'intreccia con la mia vita reale, inutile ostentare falsa felicità e apparente disinteresse nei confronti di quel tassello che si chiama vita reale.
Passarà, tutto passa, il sole presto tornerà a splendere nelle mie come nelle vostre giornate, non perdo la speranza e la fiducia!
Ma ci sono, vi leggo, vi abbraccio, tutti! A presto...

18 commenti:

calendula ha detto...

il mio lungo periodo di inattività sta finalmente per finire....rinasco torno alla vita ancora una volta...

DIANA B ha detto...

Ciao Miriam,
alcuni anni fa scrissi questa piccola poesia
"SE"
Tre scalini.
Solo tre.
Pochi.
Ma col potere
di cambiare
per sempre
il corso
dell'esistenza,
di chi
non ha avuto
il coraggio
di scenderli,
per seguire
le note
nostalgiche
di una vanzone.
(Bruna)
E quando ho visto il tuo "se..." mi è ritornata in mente.....
Ciao carissima
Abbracci
Bruna

LORELLA ha detto...

Ciao carissima Miriam, come stai tesoro?? tutto bene?? Scusami se non mi sono fatta più sentire, ma il lavoro sta assorbendo le mie giornate, spesso sono sola a scuola e quando torno a casa, mi sento molto stanca. Mi hanno colpito molto le tue parole, anch'io in questo periodo sto costringendo i miei nervi, le mie braccia i miei polsi e tutto il mio essere a resistere....e fino ad ora ce l'ho fatta.....E' meraviglioso leggere il tuo blog, cara Miriam....e mi rilassa tantissimo..... il tuo lavoro va bene?? sai io ti penso spesso anche se ho poco tempo per scrivere. Buona serata e dolce notte....un bacio e un abbraccio forte.....LORELLA

Cicabuma ha detto...

Non ho parole... ma ti abbraccio forte forte.
Francesca

Miriam ha detto...

@calendula
Sono felice per te! Per fortuna il tuo periodo "d'inattività" si sta dissolvendo, sono sicura che sarà come rinascere nel vero senso della parola, ogni volta che si attraversano periodi di stasi, tutto acquista dopo un significato ed un valore diverso, più autentico!
In bocca al lupo per il tuo futuro!

Miriam ha detto...

@DIANA
A volte basta molto poco per cambiare il corso della nostra esistenza, hai ragione, grazie per aver condiviso con me la tua poesia...
Un caro abbraccio!

Miriam ha detto...

@LORELLA
Grazie per essere passata, ma sai, la vita è fatta di alternanza di emozioni, è la norma, l'importante è resistere.
Un caro saluto e sogni d'oro anche a te!

Miriam ha detto...

@Cicabuma
Ciao Francesca, mi fa molto piacere che sei passata, intuisco che puoi capire questi miei stati d'animo, anche se ci frequentiamo di rado.
Talvolta le parole aiutano, altre volte sono una cornice alle nostre sensazioni...ma nel tuo caso sento forte e chiaro il tuo abbraccio e ti ringrazio moltissimo!
A presto!!!

Mary ha detto...

Ciao Miriam ,
purtroppo periodi così capitano un pò a tutti ...
spero che la malinconia passi e voli via come la nebbia aal sole , che il sole scaldi le tue giornate regalando serenità ... un bacione mary

nouvelles couleurs - vienna atelier ha detto...

Sei grande Miriam! La malinconia é necessaria per gli animi ricchi di sentimento e creativitá

Pallina Corallina ha detto...

Mamma mia!!! Io sto ancora aspettando il post (che ti eri proposta di scrivere) che ci faccia ridere e che tiri fuori quella Miriam divertente e giocherellona che conosco molto bene.CAPITO ??? Basta con la malinconia e ...facce ride ! Sto già aspettando!!!!!!!!! Baci, baci, baci, baci..fino a domani !

Cinzia ha detto...

Tutto passa, tutto va...anche la malinconia che a volte ci attanaglia...lascia poi spazio alla serenità!
Serena giornata, cara, dolce Miriam!
Un abbraccio
Cinzia

"bear's house" ha detto...

Ciao tesoro!

La nostra vita è fatta di "nervi", quelli necessari insieme ai muscoli di "sorreggerci"...in TUTTI I SENSI!

La vita troppo spesso ci mette a dura prova...ma animi sensibili come il tuo sanno raccogliere le ceneri per recuperare nuova energia!

Un abbarccio affettuoso e di cuore!

Ti sono VICINO! KISSES. NI

Miriam ha detto...

@Mary
Sono sicura che quello che ci vuole è proprio un bel vento di mare di quelli che scaccia via ogni nube e rasserena con un cielo che regala le sue magiche tinte azzurre e blu cobalto!
Grazie per essere passata, un abbraccio!

Miriam ha detto...

@nouvelles couleurs-vienna atelier
E tu sei con me fin troppo generosa!
Hai ragione, la malinconia può essere utile per ascoltarsi e leggere dentro noi stessi stati d'animo che c'interrogano e chiedono risposte, anche se purtroppo si soffre.
Altre volte la malinconia può diventare il motore che fa nascere nuove consapovolezze e una maggiore forza di volontà, altre volte se non si è abbastanza forti si rischia di rimanere imbrigliati nella sua tela e si rischia di non trovare una via d'uscita.
Speriamo bene!
Bacioni!!!

Miriam ha detto...

@Pallina Corallina
HO CAPITOOOOO!!! Ma che ci posso fare se ogni tanto mi prende così? Va bene, basta lamentarsi, ok!
BACIONI!!!!

Miriam ha detto...

@Cinzia
Sì, lo so che tutto passa, grazie a Dio! Finalmente poi torna il sereno e tutto ci sembra un lontano ricordo.
Grazie per la tua dolcezza, è sempre un piacere averti tra i miei amici blogger!!!
Ricambio con simpatia e affetto il tuo abbraccio!

Miriam ha detto...

@"bear's house"
Vedo che hai colto in pieno l'essenza del post, hai ragione quando dici che la vita spesso ci mette a dura prova ma non sempre si riesce a razionalizzare tutto per trovare una risposta ad ogni situazione!
Che stress!
Ma per fortuna tutto passa e dopo si è pronti per intraprendere un altro viaggio!!!
Bacioni!!!

Posta un commento

.
Al fine di evitare lo spam, I Vostri graditi commenti saranno pubblicati previa autorizzazione da parte dell'amministratore del Blog. Grazie.
.
Per inserire un commento seleziona il profilo Nome/Url
scrivi il tuo nome e se non hai un sito-blog lascia in bianco la voce Url.
.